Lagoon 51: a Cala dei Sardi la presentazione

Il nuovo Lagoon 51 sarà a Cala dei Sardi dal prossimo 29 luglio sino al 1° agosto per la tappa più attesa del Summer Tour 2022.

Da poco premiato come European Best Dealer dal Cantiere Lagoon, la NSS Yachting di Simone Morelli sta organizzando un evento che vedrà il nuovo catamarano protagonista di una serie di test e visite dedicati ai clienti nelle acque della Costa Smeralda come è stato lo scorso anno per il Lagoon 55.

Per gli ospiti sono previsti eventi a terra, aperitivi in musica con anche le performance musicali Jazz del contrabbassista Salvatore Maltana, oltre l’esposizione “Rustical Chic” dell’artista Giacomo Vacca. Il tutto nella splendida location di Cala dei Sardi, l’unico marina green della Costa Smeralda.

«Il nuovo Lagoon 51 è un modello altamente innovativo – racconta Simone Morelli, da poco premiato come best dealer dal Cantiere Lagoon – Oggi è sempre più importante proporre dei prodotti che abbiano a cuore la sostenibilità ambientale, cosa  che per noi di NSS è una filosofia di vita sin dal principio. Il Lagoon 51 segue questo spirito green con delle innovazioni molto interessanti come i pannelli solari integrati sul fly bridge».

Per quanto riguarda il design ed il confort, il Lagoon 51 segue la filosofia del Cantiere. Catamarani che possano far sognare e stare bene gli ospiti a bordo. Gli spazi interni sono molto luminosi e l’esterno consente di godere di aree relax con una spiaggina di poppa taglia extra large, una vera terrazza sul mare. A vela la barca è veloce e permette navigazioni a lungo raggio in totale sicurezza e tranquillità.

Per prenotare la visita a Cala dei Sardi dal prossimo 29 luglio sino al 1° agosto è semplice, basta inviare una mail a info@nssyachting.com.

Su richiesta, per chi raggiunge Olbia via nave o via aereo, lo staff di NSS Yachting ha previsto il servizio navetta.

Cala dei Sardi ha ospitato la XI Remata di Mezzo Corso

Il Marina di Cala dei Sardi ha ospitatola XI Remata di Mezzo Corso, una folkloristica iniziativa organizzata dalla Lega Navale di Olbia in collaborazione con lo Yacht Club Cala dei Sardi per volontà dell’ex nostromo dell’Amerigo Vespucci Antioco Tilocca

A vincere è stato lo sport e tutti i giovani studenti e studentesse che si sono cimentati nella gara a remi nello specchio acqueo antistante il Marina. Alla remata, una sfida a cronometro sul lancione “Luogotenente Nino Tessuti” da 8,5 metri, hanno preso parte i ragazzi e le ragazze degli istituti superiori Panedda, Amsicora, Deffenu, Mossa e De Andrè di Olbia, Dettori di Tempio Pausania e Michelangelo Pira di Siniscola. Ma non solo, anche i più giovani allievi delle scuole secondarie di primo grado di Porto San Paolo, Loiri e Padru hanno potuto competere a bordo del gozzo nazionale per la remata juniores.

Un totale di 160 alunni, in una giornata di sole e di mare nella cornice del Marina. Un esempio da seguire, dove i docenti e gli istruttori per primi sono riusciti a trasmettere un grande insegnamento, quello delle tradizioni marinare, oltre il rispetto dei ruoli, la disciplina e il fair play. Una grande ripresa delle attività sportive studentesche che mette la parola fine alle restrizioni dovute a causa della pandemia.

La manifestazione, che come annunciato dagli organizzatori è la prima di una lunga serie di eventi che avranno base logistica a Cala dei Sardi, è stata un successo e precede la finale che avrà luogo il prossimo 13 maggio nel waterfront del nuovo lungomare in via Re di Puglia a Olbia.

La giornata si è conclusa con la premiazione condotta dallo speaker Tommy Rossi. A vincere la remata sul lancione con il tempo di 2 minuti e 20 secondi la prima squadra dell’Istituto Dettori di Tempio, mentre sul secondo gradino del podio, con cinque secondi di distacco, gli alunni del Pira di Siniscola. In terza posizione, per un solo secondo, i ragazzi dell’Artistico De Andrè di Olbia.

INDIRIZZO
Strada Provinciale per Porto Cervo sn 07026 Cugnana (Olbia)

TELEFONO
+39 0789/1876125

EMAIL
info@caladeisardi.it
PRENOTA ORA

Puoi prenotare subito uno dei 140 posti barca disponibili nel Marina Cala dei Sardi! I posti barca, da 6 a 60 metri ( pescaggio massimo 6,8 metri), sono serviti da elettricità e acqua. Inoltre il Marina è protetto dai venti del II, III e IV quadrante. L’assistenza all’ ormeggio può essere contattata sul canale VHF 8.
Privacy Policy Cookie Policy
IL MARINA

Il Cala dei Sardi è il più grande approdo della Sardegna di tipo eco-compatibile. Si trova nel Golfo di Cugnana, sul territorio di Olbia, tra Portisco e Porto Rotondo. Servizi in banchina (acqua ed energia elettrica), servizi igienici e docce, bar e ristorazione (il ristorante offre specialità tipiche del territorio e piatti di mare).
CALA DEI SARDI © 2022. P.IVA / VAT NUMBER 02229510900 | Nr. REA 158352

CALA DEI SARDI © 2022. All Rights Reserved.